Giugno 2008. Il mantello di Giuseppina in mostra all’Isola d’Elba.

La fama dell’Isola d’Elba è legata soprattutto alla figura di Napoleone. Luogo del suo esilio, fu da lui governata per meno di un anno fra il 1814 e il 1815, cui seguiranno le vicende che lo porteranno da Waterloo a Sant’Elena. Nei trecento giorni di permanenza, trasformò un’anonima località del Tirreno in uno dei più importanti centri culturali del tempo, intellettuali, politici e spie accorrevano da tutta l’Europa per conoscere da vicino l’uomo che aveva tenuto in pugno il Continente.  Napoleone non fu solo un personaggio politico, le sue vicende personali e delle donne da lui amate riempirono la cronaca dell’epoca.  Un nome fra tutte, Giuseppina di Beauharnais.  Nata Maria Giuseppina Rosa de Tascher de la Pagerie, affettuosamente chiamata Josephine da Napoleone, fu la sua prima moglie nonché Imperatrice dei Francesi  fino al divorzio, avvenuto nel  1809.  Ritiratasi nella residenza di Malmaison, fu amante del lusso e del buongusto.

Appassionata di botanica e moda, affidò la cura della sua immagine a Louis-Hippolyte Leroy, lo stesso che realizzò per lei il sontuoso abito dell’incoronazione con la veste in broccato d’argento e il mantello in velluto porpora foderato d’ermellino e punteggiato d’api d’oro.  Delle creazioni di Leroy restano ancora alcuni mantelli di corte a strascico custoditi presso il Musèe de Malmaison, tra cui uno in velluto nero, recentemente esposto in occasione della mostra curata dalla Fondation Napoléon,  Napoleone. Fasto imperiale. Nonostante il divorzio, il legame fra Napoleone e Giuseppina durò fino alla morte di lei, avvenuta in seguito ai postumi di una febbre il 29 maggio 1814, venticinque giorni esatti dopo lo sbarco di Napoleone all’Elba.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...