26 Febbraio 1815, Napoleone lascia l’Isola d’Elba per tornare in Francia. Cenni riguardo lo sfondo del blog

Il  pittore francese Joseph Beaume (1796 – 1885)  è  l’autore del quadro Napoléon Ier quittant l’ile d’Elbe puor revenir en France, s’embarque dans le port de Portoferraio, 26 février 1815Il dipinto fu commissionato nel 1836 da Louis-Philippe D’Orléans per celebrare il mito napoleonico. Si tratta di un grande olio su tela che misura 164 cm di altezza per 275 cm di larghezza, conservato presso il Museo di Versailles. Questa scena corale raffigura Napoleone I in procinto di imbarcarsi per l’avventura dei Cento giorni.

La figura dell’Imperatore è al centro di tutta la scena circondato dai suoi generali tra cui Cambronne e Drouot. Il fedelissimo Henri Gatien Bertrand è raffigurato in piedi già sulla scialuppa che li porterà a bordo del brick lInconstante

Il dipinto, realizzato 21 anni dopo questo fondamentale episodio storico, descrive con estrema precisione il paesaggio elbano, la città di Portoferraio ed i suoi abitanti.

3 thoughts on “26 Febbraio 1815, Napoleone lascia l’Isola d’Elba per tornare in Francia. Cenni riguardo lo sfondo del blog

  1. Sur la gravure, DROUOT est à droite, puis CAMBRONNE à gauche derrière et puis BERTRAND avec l’aiguillette au bras droit…

  2. Cet officier qui tend la main à l’Empereur est manifestement un officier de marine…. Peut-être un lieutenant de vaisseau comme SARRI…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...